Ammessi i nuovi Soci elettivi della Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna

L’Assemblea dei Soci della Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna, nella riunione del 19 febbraio 2019, ha ammesso i nuovi Soci elettivi:

• Dott.ssa Laura Lorenzini
Laureata in Medicina e Chirurgia con specializzazione in Anestesia e Rianimazione, da settembre 2017 ricopre l’incarico di Direttore dell’Unità Operativa Semplice di Anestesia presso l’Ospedale di Budrio. Ha altresì svolto attività di ricerca e didattica presso i poli formativi di Bologna, Ravenna e Rimini.

• Dott. Ivo Michelin
Dal 2003 è Direttore responsabile organizzativo dei servizi alle imprese di Federimprese Emilia-Romagna, mentre dal 2017 è responsabile Ecologia, Welfare e Ricerche economiche e sociali di Confartigianato Imprese Bologna Metropolitana. Ha organizzato importanti manifestazioni fieristiche nazionali nel settore alimentare.

• Dott. Giuseppe Navarra
Laureato in Medicina e Chirurgia con specializzazione in Chirurgia Generale, dopo aver svolto l’incarico di assistente in Chirurgia e di dirigente medico presso diverse strutture ospedaliere del territorio è attualmente il Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Chirurgia a Porretta-Vergato. È autore di diverse pubblicazioni scientifiche ed è coinvolto in attività di tutoraggio e formazione dell’Azienda USL di Bologna.

Giunti al termine del primo mandato decennale sono stati infine riconfermati, per un ulteriore mandato di pari durata, i Soci elettivi:

• Avv. Gianluigi Baccolini
Laureato in Legge, ricopre attualmente gli incarichi di: Presidente delle società Renografica e Oner; Socio di riferimento della società Finreno; Consigliere di Amministrazione di Epsilon SGR SpA; Consigliere di Amministrazione, Componente del Comitato di Controllo e del Comitato Remunerazioni di Poste Vita SpA.

• Dott. Gino Zabban
Laureato in Chimica Industriale e in Farmacia, entra sin da giovane nell’azienda di famiglia Farmac Zabban SpA (leader sul mercato italiano nel settore della fornitura di dispositivi medici per la medicazione e di prodotti monouso per la cura, la salute e l’igiene personale), diventandone Direttore Generale e in seguito Amministratore Unico, carica che ricopre tuttora.

Condividi su: