1044 West 23th Street
Suite 721 New York NY 10010

RICERCA SCIENTIFICA


Biodiversità: ricerca, didattica e attività salutistico-ricreative per il Castagneto didattico sperimentale di Granaglione



In collaborazione con: Accademia Nazionale di Agricoltura

C

on l’espressione “Biological Diversity” coniata dal botanico americano W.D. Rosen, si indica, in via generale, la varietà della vita animale e vegetale che garantisce la pluralità dei sistemi viventi sulla terra. Lo stesso Parlamento italiano ha adottato la Legge n. 194/2015 relativa alle Disposizioni per la tutela e la valorizzazione della biodiversità di interesse agricolo e alimentare al fine di salvaguardare l’inestimabile patrimonio di biodiversità che il nostro Paese può vantare.

È in questo ampio scenario che il Castagneto di Granaglione, dal 2003 di proprietà della Fondazione Carisbo, attraverso la creazione di un polo didattico-sperimentale per la tutela della biodiversità, si allinea con le finalità sancite dal Legislatore, promuovendo un itinerario culturale, scientifico e didattico per la valorizzazione delle risorse di interesse agricolo e alimentare.

Con il sostegno della Fondazione Carisbo, il progetto di tutela della Biodiversità, a cura dell’Accademia Nazionale di Agricoltura, si articola in più sezioni: la ricerca scientifica, in collaborazione con l’Ateneo di Bologna; la gestione e la produzione; la divulgazione e trasferimento. Tutte le numerose e articolate attività prevedono una significativa ricaduta sul territorio appenninico, attraverso la collaborazione con organizzazioni locali e regionali.