1044 West 23th Street
Suite 721 New York NY 10010

La Fondazione al fianco della Sanità pubblica di Bologna per contrastare l’emergenza Coronavirus

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Carisbo ha deliberato un secondo finanziamento straordinario di 500 mila euro a supporto della Sanità pubblica e delle strutture ospedaliere dell’area metropolitana di Bologna per contrastare l’emergenza epidemiologica da Covid-19.

L’intervento della Fondazione fa seguito alla precedente delibera di pari importo (500 mila euro), destinato all’acquisto delle attrezzature sanitarie necessarie per l’attivazione presso il Policlinico Sant’Orsola-Malpighi del COVID-HOSPITAL, e sancisce la discesa in campo della Fondazione al fianco della Sanità locale, impegnata in modo eccezionale nell’assistenza ai malati colpiti da Coronavirus.

Nello specifico, lo stanziamento è indirizzato all’acquisto di nuovi respiratori polmonari e di tamponi per il test rapido, implementando la dotazione di attrezzature necessarie per la gestione dell’emergenza Coronavirus e favorendo la campagna di screening presso il Policlinico Sant’Orsola-Malpighi, l’Ospedale Maggiore e l’Ospedale Bellaria.

Share