Le nuove acquisizioni e donazioni della Fondazione Carisbo

Nell’ambito della conservazione e valorizzazione del patrimonio artistico bolognese, l’incremento delle collezioni rientra tra le missioni della Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna.

Negli ultimi anni la Fondazione ha posto l’attenzione sul recupero di opere pittoriche del periodo compreso tra Cinquecento e Settecento, al fine di ricostruire il tessuto della cultura figurativa bolognese in un periodo di importante fioritura delle arti in città.

 

Opere d’arte recuperate ed esposte dalla Fondazione

Sono stati così recuperati ed esposti alla collettività 3o dipinti di artisti, meno conosciuti ma di grande valore e importanza storica. Tra di essi, vanno citati pittori come Alessandro Tiarini, Ercole Graziani, Gian Domenico Ferretti oltre a Giovanni Antonio Burrini, Girolamo Negri ed Elisabetta Sirani.

Il progetto di incremento del patrimonio artistico della Fondazione Carisbo ha trovato, negli anni, apprezzamento e riscontro nella generosità di donatori che hanno consegnato alla Fondazione importanti opere, sia contemporanee che antiche.