Protocollo d’intesa per il sostegno all’Opera Nazionale Assistenza Orfani Militari Arma Carabinieri

Un sostegno economico per permettere a studenti meritevoli di adempiere all’obbligo di istruzione per il conseguimento di un titolo di studio di scuola secondaria superiore o di una qualifica professionale di durata almeno triennale entro il 18° anno d’età: è quanto prevede il protocollo d’intesa firmato dalla Fondazione Carisbo e dall’Opera Nazionale Assistenza Orfani Militari Arma Carabinieri (O.N.A.O.M.A.C.).

Ente Morale di natura privatistica, l’O.N.A.O.M.A.C. assiste circa 1000 orfani dei militari dell’Arma dei Carabinieri di qualsiasi grado fino al conseguimento della laurea, o a vita se si tratta di giovani con disabilità, attraverso contributi volontari, elargizioni liberali o interventi istituzionali. Così la Fondazione Carisbo, nell’ambito del proprio settore d’intervento dedicato al sociale, si è resa disponibile a erogare borse di studio e/o assegni di ricerca in favore dei giovani studenti meritevoli in carico all’Opera Nazionale Assistenza Orfani Militari Arma Carabinieri.

L’O.N.A.O.M.A.C. si impegna quindi a informare annualmente la Fondazione Carisbo circa le emergenze in essere e a predisporre i bandi relativi alla richiesta ed erogazione dei contributi economici.

Condividi su: