Libri: un patrimonio da condividere

L’unico modo per valorizzare un patrimonio librario è renderlo accessibile e fruibile: in quest’ottica di condivisione, Fondazione Carisbo ha messo in un atto dal 2016 un piano di donazioni mirate alle biblioteche delle realtà e delle istituzioni operanti sul territorio in ambito sociale e formativo. Il patrimonio librario della Fondazione, costituitosi nel tempo grazie sia alla realizzazione di iniziative editoriali proprie e non, sia al sostegno fornito a terzi attraverso l’acquisizione di volumi di interesse per la comunità e gli studiosi, verte principalmente su temi inerenti alla storia, all’arte e alla cultura della città di Bologna e dei bolognesi illustri. Ogni biblioteca attiva nell’area metropolitana che ne faccia richiesta, può ricevere dalla Fondazione l’elenco delle pubblicazioni disponibili e ind icare quelle di particolare interesse affinché vengano donate. L’ammontare dei volumi elargiti ad oggi supera quota 3100.

Condividi su: